Chi siamo

 

VILLA GRAZIA è stata identificata dalla Regione Lazio come Nucleo Estensivo per il trattamento dei Disturbi cognitivo-comportamentali gravi (Decreto del Commissario ad acta 11/2016).

 

Il Direttore Sanitario e Medico Responsabile è il Professor Pier Luigi Scapicchio - direzionesanitaria@villa-grazia.com -  già Docente di Neuropsichiatria Geriatrica all’Università Cattolica di Roma – Policlinico Agostino Gemelli, Presidente della Società Italiana di Psichiatria e dell’Associazione Italiana di Psicogeriatria.

 

La struttura è autorizzata ed accreditata con il S.S.R. per 30 posti residenziali e 6 posti semiresidenziali.

 

A QUALI PATOLOGIE È  DESTINATO IL NUCLEO ESTENSIVO VILLA GRAZIA

Presso la struttura sono accolte persone anziane affette da patologie dementigene di ogni tipo che presentino Disturbi del comportamento.

Tale condizione clinica è connotata da uno o più dei seguenti sintomi: agitazione psicomotoria, aggressività fisica o verbale, attività motoria incessante, impulso a fuggire da casa, esaltazione del tono dell’umore, comportamento sociale inadeguato, rifiuto delle terapie e gravi disturbi del sonno, dell’appetito e del pensiero.

 

 

Carta dei Servizi

  

 

 

Regolamento Pazienti

   

COME RICHIEDERE LA PRESA IN CARICO A VILLA GRAZIA

 

I familiari debbono inizialmente rivolgersi al Medico di famiglia, che redige una certificazione sulla Scheda Unica di Segnalazione della propria ASL.

 

Questa certificazione va consegnata al CAD (Centro di Assistenza Domiciliare) di zona di residenza del malato, che valuterà al domicilio del paziente la presenza di un quadro clinico che comporti la presa in carico residenziale o semiresidenziale a Villa Grazia.

 

I CAD della ASL Roma 1 invieranno direttamente all’Ufficio Ricoveri della propria ASL la valutazione effettuata e la proposta di presa in carico residenziale o semiresidenziale; e l’Ufficio emetterà l’impegnativa consegnandola ai familiari.

 

I CAD di tutte le  altre ASL del Lazio consegneranno invece la valutazione e la proposta di presa in carico direttamente ai familiari del paziente, che la consegneranno al suddetto Ufficio  sito nel comprensorio di S. Maria della Pietà.

 

L’impegnativa di ricovero viene rilasciata per un periodo iniziale massimo di 60 gg. Il CAD, prima di tale scadenza, rivaluterà il paziente e potrà prorogare la durata della presa in carico.

Villa Grazia è situata a Roma in Via Francesco Cherubini n.26 (zona Monte Mario) ed è facilmente raggiungibile da tutte le direzioni sia dal centro di Roma che utilizzando il Grande Raccordo Anulare nel quale si immettono tutte le più importanti arterie stradali.

 

Mezzi pubblici

E’ servita dalla linea ATAC n. 913 dal centro della città e dal servizio navetta ATAC n. 912 dalla fermata MONTE MARIO della linea ferroviaria Roma – Viterbo (FM3).

Inoltre, tramite treno mediante la linea ferroviaria Roma – Viterbo (FM3) scendendo alla fermata Monte Mario.

In auto

Villa Grazia è facilmente raggiungibile sia dal centro della Città percorrendo la Via Trionfale in direzione Ospedale San Filippo Neri che utilizzando il Grande Raccordo Anulare utilizzando l’uscita Trionfale in direzione Centro. E' ben collegata dalla linea ATAC n. 913, dal centro della città fino a Via Trionfale ad una distanza di circa 300 metri dalla Casa di Cura e dal servizio navetta ATAC n. 912 dalla fermata MONTE MARIO della linea ferroviaria Roma – Viterbo (FM3)